Terapia


Il trattamento chirurgico del varicocele può esser eseguito in anestesia generale o locale e consiste in microincisioni cutanee all'inguine e nella sezione delle vene spermatiche.

Può essere attuata con successo la scleroembolizzazione anterograda secondo Tauber (microincisione scrotale) o la scleroembolizzazione retrograda, eseguibile in anestesia locale

il varicocele